Piovanello Pancianera (Calidris alpina) - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Piovanello pancianera (Calidris alpina)


Il piovanello pancianera (Calidris alpina, Linnaeus 1758) è un uccello della famiglia degli Scolopacidae.

Caratteri distintivi
19 cm. Il più comune degli uccelli di ripa. Un piccolo uccello, con lungo becco nero leggermente curvato all’ingiù. In estate gli adulti hanno vertice e parti superiori castano striato di nero, copritrici auricolari e gola bianco grigiastro, petto striato in alto, con una macchia nera in basso, e ventre grigiastro. In inverno manca della macchia nera sul petto, con parti superiori grigio brunastro e parti inferiori bianco grigiastro. Giovani come gli adulti in piumaggio estivo, con ventre punteggiato di nero che ricorda la macchia nera degli adulti, ma con parti superiori più pallide e con disegni più regolari. Estremamente gregario, spesso forma stormi con centinaia di individui che si muovono all’unisono creando suggestivi effetti visivi. Caratteristico atteggiamento "raccolto" quando si nutre.

Distribuzione e habitat
Nidificante abbastanza comune nel Nord Europa; piuttosto raro altrove. Visitatore invernale e migratore localmente molto comune. Habitat: Nidifica in brughiere elevate, paludi con stagni e specchi d’acqua salata; al di fuori della stagione riproduttiva in prevalenza in piane fangose, ma anche lungo estuari e laghi.

Alimentazione
Invertebrati, quali insetti e vermi, che trova in superficie o sondando il substrato.

Fonte WIKIPEDIA e UCCELLI D'EUROPA

L'ora in MAREMMA:
Torna ai contenuti | Torna al menu