Omophlus lepturoides - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Omophlus lepturoides

Omophlus lepturoides è una specie di coleotteri della famiglia Tenebrionidae sottofamiglia Alleculinae.

Etimologia
Il nome latino lepturoides deriva da Leptura (genere di coleotteri della famiglia Cerambycidae) e eides, che significa simile.

Distribuzione e habitat
Questa specie è presente in Europa ( Austria, Germania, Italia, Polonia ). Può anche essere trovato nel sud-est asiatico e in Russia , dall'Ucraina al Caucaso .  Abitano aree calde e soleggiate.

Descrizione
I lepturoidi di Omophlus possono raggiungere una lunghezza del corpo di 11-16 millimetri. Testa e pronoto sono neri e piuttosto pelosi. Le elitre sono bruno-rossastre. Le gambe sono nere.

Biologia
Gli adulti possono essere trovati da aprile a giugno. Si nutrono di infiorescenze di molte piante diverse, mentre le larve si nutrono di radici di varie piante, anche coltivate (in particolare patate, grano e mais). Svernano nel terreno come larve.
L'ora in MAREMMA:
Torna ai contenuti | Torna al menu