Tellina Planata - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mare > Conchiglie



Tellina planata

Classe: Bivalvia
Famiglia: Tellinidae
Autore: Linné, 1758
Dimensioni: mm 50-70
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune


La Tellina Mediterranea più grande. Forma ovale angolata, superfice con linee concentriche, verso il bordo possono esserci tracce di periostraco.
Presente sui fondali sabbiosi del Mar Mediterraneo, la Tellina planata ha una conchiglia assai fragile di colore bianco-giallastro, formata da 2 valve appiattite molto sottili e dotate di denti finissimi e regolari in corrispondenza della cerniera. Le specie appartenenti al genere Tellina possiedono un sifone particolarmente lungo con il quale esplorano il substrato aspirando i piccoli organismi che vivono a contatto con il fondo; quando però il mollusco chiude le valve, anche il sifone si ritira all’interno della conchiglia. Specie simile ma più piccola, anch’essa presente nel Mar Mediterraneo, è Tellina pulchella, che ha un diametro di 2-3 centimetri.

L'ora in MAREMMA:



Torna ai contenuti | Torna al menu