Monarca africano (Danaus chrysippus) - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Monarca africano (Danaus chrysippus)


Il
Monarca africano (Danaus chrysippus Linneus, 1758) è un lepidottero appartenente alla famiglia Dainadae.

Descrizione
Adulto
L'ala anteriore è lunga 38-43 mm
Maschio. Colore arancio consfumature bruno rossastra estesa alla maggior parte delle ali nateriori e alla base delle posteriori. ZOna apicale nera con spazi suapicali bianchi. Posteriori bordo nero, tre piccole macchie discali nere e una macchia androconiale nera immediatamente dietro alla seconda nervatura cubitale.
Femmina. Simile al maschio, ma priva di androconi.

Piante nutrici
I bruchi si nutrono di:
Gomphocarpus fruticosus

Habitat
Specie migratrice, si rinviene nelle zone calde del piano basale.

Generazioni annuali
Diverse nel corso dell'anno, ma con maggiore abbondanza degli adulti in settembre.

Distribuzione
Probabilmente residente a partire dal 1990 in alcune località dell'Italia meridionale, della Sicilia e della Sardegna.
La zona più al nord dove è stata acertata la riproduzione è l'Oasi WWF del Lago di Burano a Capalbio.

Fonte FARFALLE D'ITALIA (Editrice Compositori)

L'ora in MAREMMA:
Torna ai contenuti | Torna al menu