Cimice delle piante (Graphosoma italicum) - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cimice delle piante (Graphosoma italicum)

La cimice delle piante (Graphosoma italicum Muller, 1758) è un insetto dell'ordine dei Rincoti.
 

Dimensione: 8-13 mm.

Caratteristiche:
Piccolo emittero onnipresente e particolarmente appariscente con la sua livrea inconfondibile a strisce verticali rosse e nere.

Gli emitteri devono il loro nome al fatto che, quando sono posati, sovrappongono le ali cosicchè sembrano possedere delle “mezze ali” (hemi-ptera = metà-ala). Il Graphosoma italicum comprende le due sottospecie G. italicum lineatum (quello rappresentato in questa scheda) ed il G. italicum semipuncatum che differisce per avere le linee che si interrompono sul dorso e dei punti neri sullo sfondo rosso del capo.

Entrambi sono, come tutti gli emitteri, dotati di apparato succhiante e di rostro staccato nettamente sulla parte anteriore del capo. Lo si osserva nei campi incolti sulle ombrellifere o sui cardi.

Non è dannoso per le culture.
L'ora in MAREMMA:
Torna ai contenuti | Torna al menu