Casside (Phalium granulatum) - Terra di Maremma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mare > Conchiglie



Casside (Phalium granulatum)

Classe: Gastropoda
Famiglia: Cassidae
Autore: (Von Born, 1778)
Frequenza: Comune

Habitat e distribuzione
Comune nel Mar Mediterraneo e nell'Oceano Atlantico orientale in prossimità dello Stretto di Gibilterra, su fondali mobili, sabbiosi o fangosi, detritici, anche rocciosi in presenza di alghe, di solito a profondità non eccessive.

Descrizione
Lungo mm 90-103 per un diametro di mm 70.
Bella specie massiccia e pesante, costole spirali piatte, a volte con macchiettatura quadrata, labbro inspessito e dentellato all’nterno.

Alimentazione e comportamento
Specie carnivora, spesso necrofaga.

Riproduzione
Si riproduce alla fine del periodo primaverile, e durante l'estate è facile reperire le tipiche ovature di questa specie, dalla forma a torre.

L'ora in MAREMMA:



Torna ai contenuti | Torna al menu